Trattamenti biologici



 

De-Eutrofizzazione

Con il termine eutrofizzazione si intende l’eccessiva proliferazione di alghe, per effetto della presenza nell’ecosistema acquatico di quantità troppo elevate di sostanze nutritive come azoto o fosforo provenienti da fonti di inquinamento.
Idratech è in grado di affrontare e risolvere questa problematica in modo definitivo utilizzando un approccio di tipo microbiologico che prevede l’immissione nell’ambiente da recuperare di specifiche miscele di microrganismi.
Questi per esercitare le proprie funzioni metaboliche utilizzano il surplus di azoto e fosforo sottraendolo così all’ambiente colpito dal fenomeno dell’eutrofizzazione. Grazie ai microrganismi quindi le concentrazioni di questi due elementi vengono riportate entro dei valori accettabili e lo sviluppo delle alghe torna nuovamente nei livelli di normalità. Idratech ha affrontato questa problematica in Paesi al di fuori del territorio nazionale.

Idratech ha affrontato tale problematica in articolo: “Hi-Tech Ambiente – Numero 2 – Marzo 2009″ | Scarica il pdf!



 

Biodragaggio

Il biodragaggio è basato sull’introduzione di prodotti microbiologici naturali (microrganismi biofissati) direttamente nell’area da risanare.
A differenza delle tecniche tradizionali di bonifica, non impiega mezzi meccanici, ma opera accelerando i processi biologici, senza alcuna interferenza sull’ecosistema.



 

Reti e collettori fognari, fosse settiche

Cattivi odori, trascinamento di fanghi e pericolo di allagamenti.
Sono questi solo alcuni degli spiacevoli effetti causati da un’ostruzione di un collettore fognario. Idratech propone un intervento mirato e risolutivo in poche settimane.

Nella maggior parte dei casi gli impianti di sollevamento possono non bastare e la gestione dei depuratori risulta particolarmente onerosa.
Le criticità crescono con abbondanti precipitazioni e quando il numero dei cittadini aumenta in maniera considerevole (ad esempio in una località balneare nel periodo estivo).

Idratech propone un intervento mirato, basato sull’immissione dei prodotti microbiologici all’interno della rete fognaria attraverso i pozzetti di raccolta.
Il prodotto è dosato in funzione dell’estensione della rete e applicabile anche in realtà molto piccole (fosse settiche, etc.).
Il suo effetto avviene dopo qualche settimana con la riduzione dei fanghi fino ad ottenerne la totale scomparsa.



 

Acqua potabile

Le acque primarie sono generalmente caratterizzate in natura da una significativa acidità e devono pertanto essere sottoposte ad un appropriato trattamento di neutralizzazione. Lo stesso può essere eseguito senza additivazioni chimiche mediante una filtrazione e rimineralizzazione di tipo biologico.



 

Deodorizzazione

Per i trattamenti di deodorizzazione Idratech utilizza una serie di prodotti a basso impatto ambientale, indicati per la risoluzione di specifici problemi legati alla presenza di cattivi odori nel settore civile e industriale.
Paragonati a quelli presenti generalmente in commercio, i deodorizzanti industriali Idratech si rivelano estremamente efficaci in quanto svolgono una triplice azione:

  • interazione e neutralizzazione di sostanze che generano odori;
  • deodorizzazione e profumazione dell’ambiente;
  • effetto detergente e sanitizzante.

I prodotti utilizzati da Idratech possono essere utilizzati in numerosi ambiti:

  • acque reflue civili (reti fognarie, depuratori urbani e domestici, ecc.);
  • acque reflue industriali (chimiche, farmaceutiche, di raffinazione, ecc.);
  • fanghi biologici e percolati;
  • impianti, apparecchiature e superfici;
  • serbatoi di prodotti o semilavorati;
  • aree di stoccaggio rifiuti e vasche di deposito reflui;
  • ambienti di lavaggio fusti e macchinari;
  • impianti di termossidazione del bitume;
  • cassonetti e mezzi per la raccolta di RSU.

I trattamenti vengono effettuati da tecnici specializzati che, a seconda della situazione riscontrata, definiscono modalità d’intervento, prodotti, e dosaggi da utilizzare.
Al contrario dei tradizionali microrganismi liofilizzati, che perdono in media l’80% delle loro funzioni durante l’utilizzo, i microrganismi biofissati conservano una totale e costante attività nel corso dell’applicazione. Il loro impiego, laddove necessario, viene gestito mediante controllo e somministrazioni di nutrienti.



 

Compostaggio

Trattamento dei rifiuti biologici, praticabile in industrie e comunità. Viene effettuato per mezzo di particolari additivi naturali che permettono:

  • una elevata cinetica fermentativa;
  • il controllo dell’acidità e del pH;
  • un apporto di nutrienti alla flora microbiologica presente.


 

Agricoltura, zootecnica e piscicoltura

Innovativi prodotti naturali applicabili con differenti finalità sia in processi produttivi convenzionali, sia per l’agricoltura e l’allevamento biologici:

  • trattamento di letami ed effluenti;
  • igiene e alimentazione animale;
  • fertilizzazione del terreno.

Sono utilizzabili vantaggiosamente anche nel campo della piscicoltura.



 

Acque di balneazione

Idratech è attivamente coinvolta alla lotta contro l’eutrofizzazione e l’inquinamento antropogenico per mantenerne un buono stato ecologico anche delle acque di balneazione.
Tutto questo avviene grazie a trattamenti biologici in grado di restituire l’equilibrio naturale agli ecosistemi idrici. Il risultato sarà un ambiente acquatico sano e favorevole per attività quali il turismo, lo sport, la pesca, ecc.



 

Acidi e pesticidi

Facendo convergere tecniche di trattamento acque e dei rifiuti, tali trattamenti impiegano prodotti assorbenti minerali ad alta efficienza per soddisfare esigenze specifiche quali:

  • multi-assorbimento di liquidi (organici, acquosi, ecc.);
  • neutralizzazione di sversamenti di pesticidi, acidi, idrocarburi.

Possono essere utilizzati anche per il trattamento del terreno.



 

Grassi

Prodotti specifici per il trattamento dei grassi. Vengono introdotti direttamente nella vasca di aerazione del depuratore e non richiedono un reattore dedicato. Consentendo:

  • scomparsa della schiuma in 15 giorni;
  • arresto delle additivazioni di polimero;
  • riapparizione dei fiocchi;
  • riduzione degli odori;
  • COD costante.

Comments are closed.